CONSENSO E REGOLAMENTO EUROPEO La sfida? Tracciare, registrare e aggiornare!

CONSENSO E REGOLAMENTO EUROPEO La sfida? Tracciare, registrare e aggiornare!

Una efficace comunicazione ha sempre alla base una solida base.
E il consenso è certamente la base giuridica più solida e trasparente.

Ci legittima a interagire con i nostri utenti o clienti, contattandoli e informandoli.
E rappresenta la più chiara manifestazione di volontà e interesse degli stessi utenti o clienti.

YES WE CAN.
Questo ci chiede il Nuovo Regolamento Europeo. Dimostrare che possiamo, che i nostri utenti o clienti ci hanno fornito un chiaro ed esplicito consenso a ricevere comunicazioni, informazioni da noi.

Cos’è cambiato? Anche con il Codice Privacy dovevo ottenere il consenso.
Si, ma ora devi essere in grado di dimostrare di averlo ottenuto, specifico per quel fine, nel modo corretto. E che lo stesso consenso è aggiornato, nel tempo.

Quindi cosa devo fare? Quali precise indicazioni devo seguire?
Nessuna. Questa è la maggiore difficoltà: il Nuovo Regolamento non ci dice «come» dimostrare di essere compliant. Ci dice solo cosa significa esserlo: liceità, trasparenza, correttezza, adeguatezza, non-eccedenza… ma il come spetta a te valutarlo!
Da dove potresti iniziare:
Verificare i consensi che hai raccolto: per quali finalità, come, quando
Strutturare un piano di azione e trovare gli strumenti per mantenere aggiornati e documentati i consensi

(Giulia Mioni – DPO Digital Metrics S.r.l)


La Marketing Automation sarebbe una soluzione ideale.

Scopri come possiamo aiutarti a implementarla e prepararti per il Nuovo Regolamento. Sarai impeccabile!

Scopri tutti i dettagli