Creazione & Gestione Userbase

Caratteristiche Piattaforma Mail-Maker

Creazione e Gestione Userbase

Aggiorna i contatti di ogni lista attraverso procedure rapide o automatizzate. Puoi definire policy di non disturbo differenti per ogni lista e creare una customer experience dedicata a cluster di utenti. E’ possibile gestire una o più form di Double opt-in e di opt-out per mantenervi allineati con le disposizioni di legge sulla Privacy.

Liste di contatto

Potrete creare e gestire fino a 500 liste per account con campi email, cellulare, nome, cognome, oltre ad altri dati socio-demografici (sesso, data di nascita, provincia, regione, …).
Tutti i dati potranno essere utilizzati per personalizzare i contenuti variabili della comunicazione email e SMS, oppure utilizzati come criteri di filtro per la creazione di target specifici.

Aggiornamento liste

Su Mail-Maker è possibile aggiornare un’intera lista di contatti, o una singola anagrafica, tramite:
– Interfaccia web (CRUD o upload di file in formato CSV/Excel)
– Procedura batch (trasferimento dati in modalità ftp/sftp)
– Web Service
Gli aggiornamenti possono essere di tipo incrementale o completi; sarà Mail-Maker a identificare i record variati ed operare i soli aggiornamenti necessari.

Policy di non disturbo

Con Mail-Maker è possibile definire delle policy di non disturbo differenti per ogni lista.
Ovvero, potrete definire il limite massimo di comunicazioni che ogni vostro utente dovrà ricevere in un determinato intervallo temporale (giornaliero, settimanale, mensile).
Questo strumento vi consentirà di stabilire il giusto equilibrio engagement-ROI per ogni cluster.

Opt-in e Double Opt-in

E’ possibile creare una o più form di opt-in da integrare nel proprio sito web, con servizi di reCAPTCHA di Google.
Il sistema automatizzato di Double opt-in vi permetterà di rispettare le norme vigenti e di mantenere alta la reputation delle liste evitando pericolose spam-trap.
Tutte le anagrafiche possono conservare l’associazione con la FKEY (foreign key) del database di provenienza.
Diversamente verrà utilizzata l’email o il numero di cellulare, che rimarrà quindi univoca all’interno della medesima lista.
Ogni lista può essere assegnata a un diverso Responsabile del cliente, di modo che gli vengano indirizzate tutte le comunicazioni relative al trattamento dei dati.

Unsubscribe

Le richieste di cancellazione possono giungere a Mail-Maker tramite i seguenti canali:
– Click su link presente nella campagna email
– Feedback Loop tramite il provider di posta del destinatario
– List-Unsubscribe da Web Client
– Segnalazione a casella di posta abuse@mail-maker.com
– Integrazione con il sistema di opt-out del cliente tramite Web Service
– Upload di aggiornamenti della lista da parte del cliente
In qualunque maniera arrivi tale richiesta, la stessa viene registrata ed eseguita entro pochi minuti, eliminando il contatto anche da eventuali mailing in corso.

Reputation

Mail-Maker adotta le seguenti strategie:
– firma DKIM
– protocollo SPF
– attivazione DMARC su richiesta
– adesione ai protocolli di Feedback Loop
– certificazione Return-Path
– sistema di blacklist automatico
– aggiornamento liste con protezione (opzionale) su cancellazioni pregresse
– indirizzi IP di spedizione dedicati per singolo cliente
-indirizzamento opzionale su sottoclassi di IP tra quelli dedicati (per alcuni dei mittenti in uso)
– attivazione domini dedicati per i link ed i contenuti statici