White Paper privacy 

Il nostro ultimo White Paper sulla privacy con gli approfondimenti e le novità di questi ultimi mesi.

Uno dei maggiori effetti della pandemia è stato quello di averci portato a dover assumere un nuovo stile di vita. A lavoro come nella vita privata.

Nuove abitudini, nuovi strumenti di comunicazione e collaborazione.

Soprattutto, abbiamo dovuto adottare in maniera massiva canali web e strumenti informatici sia per dialogare con i nostri cari, che con i nostri colleghi.

In questo immenso ambiente virtuale sono emerse non poche criticità e problemi, legati soprattutto alla nostra Privacy e alla Sicurezza dei nostri dati.

Ripercorriamo in questo speciale White Paper sulla privacy le novità e gli argomenti più salienti e dibattuti degli ultimi mesi.

Da Whattsup, a Zoom; dalle App di contact tracing al Termoscanner. Che impatto hanno queste tecnologie sulla nostra privacy? Quali sono i rischi per la sicurezza dei nostri dati?

zoom privacy

Non perderti una notizia!

Indice:

  1. Nuovi problemi di privacy per WhatsApp: I numeri di 300 mila utenti finiscono su Google;
  2. Le Automobili sono sempre più smart, ma non aaltrettanto safe per la privacy: qual’è il rischio se non si cancellano i nostri dati;
  3. Immuni e i conflitti tra il diritto alla privacy e il bene “comune”: le preoccupazioni degli esperti Privacy;
  4. Fase 2: l’uso dei Termoscanner garantisce veramente l’anonimato? Solo se ci si limita a misurare la temperatura;
  5. Lezioni e videoconferenze: come vengono trattati i nostri dati? E quando il consenso è veramente limitato alle funzionalità offerte?

Scarica subito il White Paper, gratuitamente.

Condividi su: